Ultimi giorni per “fare la cosa giusta”!

Ultimo giorno di shopping sostenibile a Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del benessere di scena nei padiglioni di Umbriafiere a Bastia Umbra fino alle ore 20. Una giornata, quella conclusiva, tradizionalmente dedicata alle famiglie e ai piccoli visitatori. Nei due padiglioni in programma laboratori su natura, scienza, tecnologia e ambiente; giochi di una volta, una scacchiera gigante, aree giochi su logica e apprendimenti, scuole di lingue e tanto sano divertimento. Tante le aree speciali come lo spazio Kidsbit dedicato alla creatività digitale; lo spazio del Centro Fare e della Fondazione Paoletti, dedicato agli apprendimenti. E ancora le aree dove immaginare e costruire con i Kapla, lo stand della Città del Sole con i giochi naturali e una grande agorà con spettacoli no stop su sport e discipline orientali e artistiche. Il futuro si impara da piccoli, per questo è necessario che la consapevolezza delle buone pratiche venga stimolata e alimentata. Nell’area commerciale i genitori troveranno abbigliamento, cosmesi, prodotti per l’igiene personale e per la cura del bambino. Arredamento, e giochi, didattica prodotti editoriali e multimediali. Prodotti e servizi creati a misura di bambino, per il tempo libero dei più piccoli e delle loro famiglie.

EVENTO SPECIALE

Alle 12.30 arriva in fiera la carovana di auto ibride. Si chiude a Bastia la prima gara di auto ibride in Umbria, promossa in collaborazione con Toy Motor. La passione ibrida infiamma i piloti, ma anche (e soprattutto) i consumatori. Si perché la 9^ edizione della GAI (Gruppo Acquisto Ibrido) Economy run è si una competizione tra maestri della guida, ma anche la dimostrazione concreta per gli automobilisti italiani di come l’ibrido riesca ad unire tecnologia, basse emissioni e bassi consumi. Il dolce paesaggio umbro farà da sfondo alla singolare gara di auto ibride. Partenza in provincia di Terni, dal PeR, il Parco per le Energie Rinnovabili, agriturismo sostenibile e centro studi, e arrivo nei padiglioni di Umbriafiere a Bastia. Quelli in gara son 4 tra i migliori istruttori di corsi di guida ibrida che ci sono in Italia e che promettono di lasciare tutti a bocca aperta con i propri risultati di consumo. Alle 15 è prevista la premiazione dell’economy Run presso lo Stand Regione Umbria – Assessorato all’Agricoltura.

Il programma di domenica prevede: presso lo stand della Regione, Assessorato alla Sanità, laboratori e informazioni su corretti stili di vita e alimentazione. Spazio al contrasto della ludopatia.

social housing con le presentazioni alle famiglie interessate e agli stakeholder dei progetti Le corti Perugine a Perugia, Insula Viva a Bastia e Abitare Gentile a Foligno, i primi tre progetti di Housing Umbria, pronti per essere vissuti. Informazioni e discussioni scientifiche, ma anche intrattenimento no stop, presso lo stand di Arpa Umbria. Alle 10.30 e alle 15.30 craft party, laboratorio handmade su riciclo e recupero, presso Stand Regione Umbria – Assessorato all’Agricoltura. Alle 10.30 in bici elettrica al Bosco di San Francesco, passeggiata insieme a Ecobike. Alle 10 la canapa: una possibile soluzione per l’Umbria. Applicazioni, normative e possibili sviluppi, a cura di Associazione CanapAmo. Alle 10.30 laboratorio di cosmesi naturale. Alle 10.30 viaggio nella profumeria botanica, l’arte di comporre profumi con gli oli essenziali, a cura di Olfattiva. Alle 11.30 caffè scientifico. “Ecologia del desiderio”. Antonio Cianciullo, autore del libro e Andrea Di Stefano, direttore della rivista Valori, ne parlano in una “conversazione a due voci” con variazioni sul tema della comunicazione allo sviluppo sostenibile. Alle 12 Ri.costruire le comunità: creazione di una filiera per la bioedilizia, convegno a cura di: CIA Umbria. Alle 12 Uno spettacolo di edilizia! Showbuilding a cura di Terraepaglia, impresa edile artigiana specializzata nell’uso di materiali naturali nelle costruzioni. Alle 15.30 crowdfunding in Banca Etica, presentazione del nuovo bando. Alle 15.30 Siate ribelli, praticate gentilezza. Presentazione del libro di Saverio Tommasi con l’autore e Michele Bellucci, giornalista. Alle 16.30 progetto AGE – Anziani Gestione Emergenze, a cura del Comprensorio Ancescao di Orvieto. Alle 16 Joan, il bambino che ora c’è, dibattito a cura di Omphalos LGBTI. Alle 18.30 dalla Sicilia di Montalbano alla verde Umbria. AboutUmbria intervista Alberto Sironi, il regista del commissario più famoso d’Italia. Chiusura con lo show cooking a cura del grande cuoco (e ormai amico e portafortuna della fiera) Alviero Bigi, chef del ristorante Bigi di Perugia, che inviterà tutti i partecipanti a gustare le sue prelibatezze e a cimentarsi con lui nella preparazione di piatti e dolci della tradizione umbra.